Termini d’Uso

 

1.     Campo d'azione
1.1. L'uso delle pagine internet fornite da Vanderbilt International (UK) Limited e/o dalle aziende ad essa affiliate o da essa direttamente od indirettamente controllate (d'ora in avanti denominate, "Vanderbilt"), e del "Vanderbilt Web Site" di cui al link
https://uk.spiap.com (sito web Vanderbilt), è consentito unicamente in base ai termini e alle condizioni dei presenti Termini d'Uso, i quali possono essere emendati, modificati o sostituiti da altri termini e condizioni, quali per esempio quelli d'acquisto di prodotti e servizi. In caso di log–in, o quando non sia richiesto un log–in, utilizzando per la prima volta il Vanderbilt Web Site sarà necessario accettare i termini e le condizioni dei presenti Termini d'Uso nella versione fornita. Questi Termini d’uso includono la Privacy Policy.Nel caso in cui dovessimo apportare modifiche a questi Termini d’uso, vi informeremo aggiornando questa pagina sul Sito.

 

1.2. L’Utente: si impegna a:

 

(a) leggere e rispettare tutte le comunicazioni pubblicate su questo Sito di volta in volta; e

 

(b) rispettare tutte le leggi e regolamenti applicabili.

 

 

2.     Servizi
2.1.
Nel Vanderbilt Web Site, Vanderbilt offre informazioni e software specifici, nonché – qualora sia necessario – documentazione correlata, in visione o in versione download.
2.2. Vanderbilt si riserva la facoltà di interrompere in qualunque momento le operazioni sul Vanderbilt Web Site in tutto o in parte. A causa della natura dei sistemi internet e informatici, Vanderbilt non si assume alcuna responsabilità sulla disponibilità nel tempo del Vanderbilt Web Site.

 

 

3.     Registrazione, Password
3.1.  È possibile che alcune pagine del Vanderbilt Web siano protette da password. Per motivi di sicurezza e per salvaguardare le eventuali transazioni finanziarie, solo gli Utenti registrati possono accedere a dette pagine. Vanderbilt si riserva il diritto di negare la registrazione agli Utenti che ritenga necessari. In particolare, Vanderbilt si riserva il diritto di rendere taluni siti, precedentemente accessibili a tutti, soggetti a registrazione. Vanderbilt ha il diritto, in qualunque momento e senza alcun obbligo di spiegazioni, di negare a un Utente il diritto di accedere all'area protetta da password bloccando i relativi Dati Utente (come sottoindicato) qualora l'Utente:
- usi una falsa identità con il proposito di ingannare soggetti terzi;
- violi i termini e le condizioni dei presenti Termini d’Uso o non tratti i Dati Utente in conformità alla legge o alle regole di cui sotto;
- oppure non utilizzi il Vanderbilt Web Site per un lungo periodo di tempo oppure lo utilizzi in violazione delle norme di legge;

 

3.2. Ai fini della registrazione, l'Utente deve fornire informazioni accurate; qualora tali informazioni cambiassero nel corso del tempo, l'Utente è tenuto a informare Vanderbilt (se possibile online) senza ulteriori indugi. L'Utente dovrà garantire che l'indirizzo di posta elettronica fornito a Vanderbilt sia attivo e attuale (ovvero, che l'Utente possa essere contattato mediante tale mezzo).
3.3. All'atto della registrazione, all'Utente verrà fornito un codice di accesso, comprensivo di una User ID (ID Utente) e di una password ("Dati Utente"). Al primo accesso, l'Utente dovrà sostituire la password ricevuta da Vanderbilt con una password nota a lui soltanto. I Dati Utente consentono all'Utente di visualizzare o cambiare i propri dati oppure, ove pertinente, ritirare il proprio consenso al trattamento dei dati personali.
3.4. L'Utente deve garantire che i suoi dati Utente non siano accessibili a terzi e siano affidabili per tutte le transazioni e le attività eseguite in base agli stessi. Al termine di ogni sessione online, l'Utente si disconnetterà dai siti web che richiedono la password. Qualora l'Utente venisse a conoscenza del fatto che i suoi Dati Utente sono utilizzati da terzi, dovrà informarne Vanderbilt in forma scritta senza indugi oppure, ove richiesto, per e–mail.
3.5. A seguito del ricevimento dell'avviso di cui al paragrafo 3.4, Vanderbilt dovrà negare l'accesso alle aree protette da password a detti Dati Utente. L'accesso sarà possibile solo dietro richiesta da parte dell'Utente a Vanderbilt o a seguito di una nuova registrazione.
3.6. L'Utente può richiedere per iscritto in qualunque momento la cancellazione della registrazione, sempre che detta cancellazione non violi la corretta attuazione dei rapporti contrattuali. In tal caso, Vanderbilt cancellerà tutti i Dati Utente nonché gli altri dati di identificazione personali relativi all'Utente non appena detti dati non saranno più necessari.

 

 

 

4.     Diritto d'Uso di Informazioni, Prodotti Software e Documentazione
4.1. L'uso di informazioni, prodotti software e documentazione consentito sul Vanderbilt Web Site è soggetto ai presenti Termini d'Uso oppure, in caso di aggiornamento delle informazioni, dei prodotti software o della documentazione, alle norme contenute nelle licenze applicabili precedentemente concordate con Vanderbilt. Le norme delle licenze separatamente concordate prevarranno sui presenti Termini d’Uso.
4.2. Vanderbilt concede all'Utente il diritto non esclusivo e non trasferibile di utilizzo strettamente personale delle informazioni, dei prodotti software e della documentazione messa a disposizione nel Vanderbilt Web Site, purchè nel rispetto di tutte le regole di questi Termini d’Uso.
4.3. Il software viene messo a disposizione senza spese in codice oggetto. L'utilizzatore non ha alcun titolo per richiedere la disponibilità del codice sorgente. Tale norma non si applica al codice sorgente correlato a un "software open source" (libero), le cui condizioni di licenza hanno priorità sui presenti Termini d’Uso, in caso di trasferimento del "software open source", le cui condizioni richiedono la messa a disposizione del codice sorgente. In tal caso, Vanderbilt metterà il codice sorgente a disposizione in cambio di corrispettivo stabilito ad hoc.
4.4. Informazioni, prodotti software e documentazione non dovranno in nessun caso essere distribuiti a terzi, né noleggiati o resi accessibili in alcun modo. Come noto, la riproduzione e la traduzione o modifica sono consentite a soggetti diversi da Vanderbilt esclusivamente ai fini che seguono: utilizzo del programma in conformità con le istruzioni di Vanderbilt; la cosidetta copia di back up; il cosidetto "reverse engineering", ma limitatamente allo scopo di ottenere informazioni indispensabili per far sì che un programma, creato autonomamente, inter-operi con il programma di Vanderbilt
4.5. Informazioni, prodotti software e documentazione sono protetti dalle leggi sul diritto d’autore (Legge 22 aprile 1941, n.633) nonché dalle altre leggi e convenzioni relative alla proprietà intellettuale. Ai sensi dell'art.1, comma 1 del decreto-legge 22 marzo 2004, n.72, come modificato dalla legge di conversione 21 maggio 2004 n.128, le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi. All'Utente spetta l'osservanza di tali leggi; in particolare, egli non dovrà per nessuna ragione rimuovere codici alfanumerici, marchi o "copyright notice" né dalle informazioni né dal software o dalla documentazione in suo possesso. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dagli art.171, 171-bis, 171-ter, 174-bis e 174-ter della legge 22 aprile 1941, n.633.

 

 

5.   Proprietà Intellettuale
5.1.
Indipendentemente dalle specifiche disposizioni contenute al § 4 dei presenti Termini d’Uso, le informazioni, i prodotti software e la documentazione, i marchi, i segni distintivi, il knowhow e gli altri contenuti del Vanderbilt Web Site sono di proprietà di Vanderbilt (o delle società consociate/controllate o dei suoi licenziatari), che ne detiene tutti i diritti d’autore, di proprietà intellettuale e industriale e non possono essere modificati, copiati, riprodotti, distribuiti, venduti, noleggiati, utilizzati, pubblicati, integrati o usati in modo difforme da questi Termini d’Uso, senza previo consenso scritto da parte di Vanderbilt. Ogni utilizzo scorretto sarà sanzionato.
5.2 Ad eccezione dei diritti d'uso e di eventuali altri diritti espressamente garantiti nel presente documento, non sono concessi all'Utente ulteriori diritti né esiste il dovere di concederli, come per esempio, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, licenze o diritti d’uso di denominazioni aziendali o diritti di proprietà intellettuale come brevetti, marchi, informazioni riservate, knowhow o modelli di utilità di Vanderbilt.

 

 

6.   Doveri dell'Utente
6.1.
Durante l'utilizzo del Vanderbilt Web Site l'Utente dovrà astenersi dal: ferire altre persone, in particolare minori, o infrangerne i diritti personali; offendere la pubblica morale nelle modalità di utilizzo; violare diritti di proprietà intellettuale o altri diritti di proprietà; caricare o trasmette contenuti contenenti virus, i cosiddetti Cavalli di Troia, o qualunque altro programma che possa danneggiare i dati (malware, spyware, codici dannosi e nocivi); trasmettere, memorizzare o caricare hyperlink o contenuti a cui l'Utente non è autorizzato, in particolare nei casi in cui tali hyperlink o contenuti infrangano gli obblighi di confidenzialità o siano illegali; oppure distribuire e–mail pubblicitarie o non richieste (il cosiddetto "spamming") o inesatti avvisi di virus, difetti o materiale simile, né sollecitare o richiedere la partecipazione a lotterie, sistemi a cascata, catene di lettere, giochi piramidali o azioni simili;tentare di ottenere accesso non autorizzato a qualsiasi parte del Sito, il server su cui il sito è memorizzato o qualsiasi server, computer o database collegato al sito.
6.2. Vanderbilt potrà rifiutare l'accesso al Vanderbilt Web Site in qualunque momento, in particolare se l'Utente infrange uno qualsiasi degli obblighi derivanti dai presenti Termini e Condizioni.

 

6.3. L’Utente prende atto che qualsiasi violazione da parte sua di questi Termini può essere un reato ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 663, del D.Lgs. 10 febbraio 2005 n. 30 o del Codice Penale e che Vanderbilt potrà segnalare tali violazioni effettive o sospette alle autorità preposte all'applicazione della legge e cooperare con le autorità, anche rivelare la vostra identità o l'indirizzo IP per loro. In caso di violazione effettiva o sospetta, l'utilizzo del Sito da parte dell’Utente sarà cessato immediatamente o comunque Vanderbilt potrà porvi fine.

 

 

7.   Hyperlink
Sulle pagine web di Vanderbilt si possono trovare collegamenti ipertestuali (Hyperlink) con altri siti web, proposti per fornire un migliore servizio ai propri utenti. Vanderbilt non è in alcun modo responsabile del contenuto dei siti web ai quali gli utenti dovessero eventualmente accedere tramite il proprio sito. L'esistenza di un Hyperlink verso un altro sito non sottintende quindi approvazione od accettazione di responsabilità da parte di Vanderbilt circa il contenuto del nuovo sito cui si accede, anche in relazione alla politica adottata per il trattamento dei dati personali, nonché alla sua utilizzazione. L'utilizzo di tali pagine web è, quindi, di esclusiva responsabilità e ad esclusivo rischio dell'Utente. Resta altresì inteso che la seguente Privacy Policy si applica solo a questo Sito, mentre i links ad altri siti o ogni altra informazione raccolta da questi siti non sono regolati da questa Privacy Policy ma dalle Privacy Policy e dai Termini e Condizioni di quei siti.

 

8.   Responsabilità per difetti di titolo o di qualità - disclaimer
8.1.
Le informazioni, i software e la documentazione presenti sul sito web Vanderbilt hanno esclusivo carattere di informativa generale e potrebbero essere, a seconda delle circostanze, difettose, incomplete od inesatte. Essi non sono finalizzati a soddisfare i desideri specifici di un particolare individuo, organizzazione o altra entità; non costituiscono un’offerta suscettibile di accettazione e non creano alcuna forma di contratto tra Vanderbilt e l’utilizzatore del Sito; non costituiscono una forma di garanzia o dichiarazione sulla performance di beni o servizi; non costituiscono una forma di consulenza professionale o qualsiasi altra consulenza.

 

8.2. Vanderbilt, inoltre, si riserva di variare in ogni momento, anche senza preavviso, i contenuti del sito. Vanderbilt non si assume alcuna responsabilità per le eventualità sopra descritte o per le conseguenze dannose, dirette od indirette, che dovessero derivare dall'utilizzo o dalla impossibilità di utilizzo delle informazioni presenti sul sito.

 

8.3. Vanderbilt si impegna a usare ogni ragionevole sforzo per permettervi di utilizzare il Sito, tuttavia non può garantire che l'accesso al Sito sarà continuo ed ininterrotto né che il sito sarà privo di errori. Vanderbilt si riserva il diritto di sospendere l'accesso al sito in qualsiasi momento e senza preavviso, anche ai fini di riparazioni o aggiornamenti pianificati o di manutenzione di emergenza, o per migliorare le prestazioni o la funzionalità del Sito. Vanderbilt non si assume alcuna responsabilità nei vostri confronti in relazione a tali interruzioni alla disponibilità del Sito.

 

8.4. Qualsiasi utilizzo da parte vostra del Sito è a vostro rischio e pericolo. Né Vanderbilt né alcuno dei suoi amministratori, funzionari, dipendenti, consociate, affiliate, agenti, partner o rappresentanti saranno responsabili, salvo dolo o colpa grave, per qualsiasi perdita o danno derivante da o in connessione con l'uso di questo sito o qualsiasi materiale in esso contenuto, compreso ma non solo, la perdita di dati, profitto reddito o di opportunità, perdita o danni a proprietà e rivendicazioni di terzi o qualsiasi perdita indiretta o consequenziale, indiretti o speciali.

 

 

9.     Altre responsabilità, Virus
9.1.
La responsabilità di Vanderbilt per difetti relativi a qualità e titolo sarà determinata in base al § 8 del presente contratto. Si escludono eventuali e ulteriori responsabilità, ad eccezione di quelle derivanti da dolo o colpa grave.
9.2. Pur eseguendo quanto in suo potere per mantenere il Vanderbilt Web Site privo di virus, Vanderbilt non può garantire che esso ne sia immune. L'Utente dovrà, per sua protezione, fare quanto necessario per garantire misure di sicurezza appropriate e utilizzare un programma antivirus prima di eseguire il download di informazioni, prodotti software o documentazione. L'Utente dovrà fare quanto ragionevolmente possibile per attivare adeguate misure di sicurezza, nonché utilizzare un programma antivirus per accertarsi di non caricare virus sul Vanderbilt Web Site. 9.3 I §§ 9.1 e 9.2 non implicano alcuna modifica degli oneri di prova a carico dell'Utente.

 

 

10.  Protezione dei Dati Personali
In merito alla raccolta, all'utilizzo e all'elaborazione dei dati personali degli Utenti del Vanderbilt Web Site (nonché in genere dei Clienti e dei Fornitori di Vanderbilt), Vanderbilt è tenuta a rispettare le leggi in vigore applicabili sulla protezione dei dati personali (D.Lgs. 30.6.2003 n. 196), nonché la Privacy Policy disponibile come hyperlink sul Vanderbilt Web Site e/o su http://it.spiap.com.

 

 

 

11.  Accordi Supplementari, Norme Applicabili, Foro Competente
11.1.
Qualunque altro accordo supplementare dovrà essere redatto in forma scritta.

 

11.2. Le presenti condizioni sono regolate dalla legge italiana. Foro competente per eventuali controversie relative o connesse ai presenti Termini d’Uso è quello di Milano.

 

11.3. I presenti Termini d’Uso (compresa la Privacy Policy di Vanderbilt [link alla Privacy Policy]) costituiscono l'intero accordo tra l'utente e Vanderbilt con riguardo al Sito e sostituiscono tutte le comunicazioni e le proposte precedenti o contemporanee, sia in forma elettronica, orale o scritta, tra l'utente e Vanderbilt con rispetto al Sito.

 

11.4. Una versione stampata di questi Termini d’Uso e di qualsiasi comunicazione data in forma elettronica sarà utilizzata come valida prova nei procedimenti giudiziari o amministrativi basati su o relativi ai presenti Termini nella stessa misura e alle stesse condizioni di altri documenti e informazioni prodotti generati e mantenuti forma stampata.

 

11.5. L'Utente prende atto ed accetta che ogni affiliato di Vanderbilt è un terzo beneficiario di questi Termini e che avrà diritto ad eseguire direttamente, e fare affidamento su, qualunque disposizione di questi Termini che conferisce un beneficio a (o riconosce diritti a suo favore). Oltre a questo, nessun'altra persona o azienda sarà un terzo beneficiario ai presenti Termini e, salvo quanto espressamente dichiarato, una persona che non è parte di questi termini non può farli valere .

 

11.6. Se una parte di questi Termini è ritenuta non valida o inapplicabile, incluse ma non limitatamente alle rinunce e limitazioni di responsabilità di cui sopra, la condizione non valida o non applicabile verrà considerata sostituita da una disposizione valida e applicabile che più si avvicina l'intento della disposizione originale ed il resto di questi Termini resterà in vigore ex art. 1419 c.c..

 

11.7.L’eventuale tolleranza di Vanderbilt all’inadempimento dell’altra Parte ad una o più clausole dei presenti Termini d’Uso non potrà, in nessun modo, essere considerata come rinuncia ai diritti derivanti dai Termini d’Uso e non precluderà all’avente diritto la possibilità di esercitare successivamente i diritti stessi, né la possibilità di ottenere il risarcimento per il danno subito dalla violazione degli obblighi di cui ai presenti Termini d’Uso. Nessuna disposizione di questi Termini può intendersi rinunciata da Vanderbilt a meno che noi sia rinunciata per iscritto.