Privacy Policy per gli utenti del Sito, i Clienti e i Fornitori

 

L'impegno di Vanderbilt nella Protezione dei Dati Personali

Proteggere la sicurezza e la privacy dei vostri dati personali, quali interessati al trattamento, è importante per Vanderbilt, che agisce quale titolare del trattamento in conformità con le vigenti norme in materia di protezione e sicurezza dei dati personali. In particolare, il trattamento dei dati avverrà in piena ottemperanza a quanto prescritto dal D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 e s.m.i. "Codice in materia di protezione dei dati personali” (di seguito anche “Codice della Privacy”)al fine di garantire che i dati personali che ci fornite siano protetti e trattati in modo corretto e conforme alla legge. Confidiamo che le informazioni qui riportate, integranti Informativa Privacy ex art. 13 Codice della Privacy, vi aiutino a capire quale genere di dati Vanderbilt è solita raccogliere, come li utilizzi e li salvaguardi e con chi li condivida.  

  1. Dati personali

Vanderbilt tratta i dati personali da Voi comunicati (es. nome, cognome, indirizzo, n. telefono, e-mail) tramite il sito web o nel corso del rapporto in essere.

 

    2. Scopo e modalità del trattamento

A seguito di quanto prescritto dal Codice della Privacy, Vi segnaliamo le finalità e modalità di trattamento cui sono destinati i dati personali da Voi forniti. Ai sensi dell'art. 13 della legge citata, tali dati saranno oggetto da parte nostra di trattamento, solo ove necessario, mediante mezzi informatici o cartacei, secondo le operazioni definite dall'art. 4, comma 1, lettera a) della legge:

- anche senza il Suo consenso espresso (art. 24 Codice Privacy), per finalità di Servizio quali:

a) rispondere alle vostre richieste; dar esecuzione al vostro ordine; fornire i beni o i servizi richiesti; per adempimenti di legge o imposti da autorità; gestione amministrativa del rapporto ove occorra; finalità amministrativo-contabili ossia connesse allo svolgimento delle attività di natura organizzativa, amministrativa, finanziaria e contabile nei termini di cui all’art. 34, comma 1-ter del D.Lgs. 196/2003; adempimento di eventuali obblighi contrattuali e precontrattuali, supporto ed informazione tecnica, difesa di diritti in sede giudiziaria e attività difensiva, impedire frodi e reati;

- solo previo Suo consenso espresso (art. 23 e 130 Codice Privacy) per le seguenti finalità di Marketing quali:

b) invio di informazioni su future attività commerciali ed annunci di nuovi prodotti, servizi ed offerte, sia da parte nostra sia da parte di società nostre consociate; invio di comunicazioni promozionali e pubblicitarie mediante il servizio postale e strumenti automatizzati (e-mail, sms, mms).

     3. Titolare, Responsabili, Incaricati

Il titolare del trattamento dei dati personali è Vanderbilt International (UK) Limited., con sede legale in Leeds, 1 Park Row, United Kingdom e sede secondaria in Milano, Foro Buonaparte 70. L’elenco degli incaricati e dei responsabili del trattamento è disponibile presso la sede legale.

 

     4.  Accesso e comunicazione dei dati personali

4.1. I dati personali potranno essere resi accessibili per le finalità di cui sopra a dipendenti e collaboratori di Vanderbilt nella loro qualità di responsabili del trattamento e/o amministratori di sistema e/o incaricati del trattamento; nonché ai soggetti terzi di cui al punto 4.2. che svolgono attività in outsourcing per conto di Vanderbilt, nella loro qualità di responsabili del trattamento.

4.2. I dati personali potranno essere comunicati previo il vostro consenso specifico ai seguenti soggetti che li tratteranno nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento: fornitori, professionisti, società consociate e affiliate, venditori, agenti; persone fisiche o giuridiche che forniscono specifici servizi: elaborazione dati, gestione dei sistemi, delle infrastrutture e delle applicazioni informatiche, controllo e revisione processi aziendali e dati di bilancio assistenza post vendita, servizi logistici, consulenza, organizzazione fiere e convegni; intermediari commerciali, banche ed istituti di credito, società di intermediazione finanziaria, persone fisiche o giuridiche preposte al recupero del credito, certificazione di bilanci e di sistemi qualità, assicurazioni.

 

     5. Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto di rispondere

Il conferimento dei dati personali è obbligatorio per la finalità di Servizio di cui all’art. 2.a: questo significa che se non fornite i vostri dati personali, Vanderbilt non potrà adempiere alle finalità di Servizio di cui all’art. 2.a. Al contrario, il conferimento dei dati personali è facoltativo per la finalità di Marketing di cui all’art. 2.b: questo significa che se non fornite i vostri dati personali, Vanderbilt adempirà comunque alle finalità di Servizio di cui all’art. 2.a, ma non potrà trattare i dati per le finalità di Marketing di cui all’art. 2.b.

 

    6. Diritti dell’interessato

Nella vostra qualità di interessati, potete esercitare i diritti di cui all'art. 7 del Codice Privacy Italiano e precisamente i diritti di: ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile; ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati; di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale per mezzo di mezzi tradizionali (servizio postale) and mezzi automatizzati (e-mail).


    7. Sicurezza

Per proteggere i vostri dati personali contro la distruzione, la perdita o l'alterazione accidentale o impropria, e contro l'accesso o la divulgazione non autorizzati, Vanderbilt ha previsto misure di sicurezza di natura tecnica e organizzativa in conformità agli artt. 31 ss Codice della Privacy. 

 

   8.  Modalità di esercizio dei diritti

Vanderbilt si impegna a rispondere a qualunque ragionevole richiesta esercitata ex art. 7 Codice della Privacy. Qualora abbiate delle richieste in tal senso da sottoporre (es. per rivedere e aggiornare i vostri dati personali), cliccate su "Contatti" nell'angolo in alto a destra di questa schermata e selezionate "Gruppo Vanderbilt", "Chi siamo – domande su Vanderbilt". Vanderbilt si impegna a inserire in questa pagina, nel minor tempo possibile, ogni cambiamento alla Vanderbilt Privacy Policy, quando essa venisse modificata.